Successo di prestigio per i giovani Galletti 

Il Frassinelle Under 15 si è imposto con una partita di grande orgoglio sul campo dal Mogliano

FRASSINELLE (Rovigo) – Il Frassinelle Under 15 sabato scorso ha colto una vittoria di prestigio con il punteggio di 19 a 8 contro la formazione Mogliano Veneto Rugby, società del massimo campionato nazionale.

I ragazzi di Mirco Visentin e Marco Fenzi, dopo un avvio timoroso che li ha portati a subire inizialmente i quotati avversari, sia nel gioco che nel punteggio (0 a 5), hanno iniziato a prendere fiducia dei propri mezzi e a prendere le misure dell’avversario riuscendo a fare il proprio gioco e finendo la prima frazione di gioco in vantaggio con il punteggio di 7 a 5.

Secondo tempo, che dopo le indicazioni degli allenatori all’intervallo, si apre con i giovani Gialloblù U15 capaci di aggredire gli avversari su ogni palla costringendoli anche ad errori banali. La frazione si chiude in un crescendo di gioco e difesa avanzante capace di fruttare altre due mete dei Galletti per il punteggio finale di 19 a 8.

A fine partita allenatori soddisfatti, con Mirco Visentin che afferma: “E’ stata una partita intensa e orgogliosa da parte dei miei ragazzi. Siamo partiti un po’ soft all’inizio dove nei primi dieci minuti abbiamo sofferto. Ma la grinta e la tecnica dei miei ragazzi è venuta fuori tutta e forse potevamo anche fare qualche meta in più. Io e Marco siamo veramente orgogliosi di questo gruppo, sia di chi ha giocato e sia di chi perché infortunato non ha potuto giocare ma è sempre presente a sostenere i propri compagni.

Anche se non è il mio stile devo fare anche una menzione speciale per Alessandro Fabbri. Questo ragazzo ha iniziato a giocare a rugby poco più di due anni fa. In pochissimo tempo ha fatto passi da gigante e anche oggi, si è messo a disposizione della squadra giocando in un nuovo ruolo per lui e ad essere il Man of the Match dell’incontro.”

Le mete sono state marcate due da Damiano Costa e una da Maicol Gorzoni. Due le mete trasformate da Maicol Gorzoni.

Sono scesi in campo: Bertolin A., Altieri E., Slabutu S., Finetti E., Felloni P.A., Salvan D., Fabbri A., Lucchetta M., Astolfi F., Gorzoni M., Piantavigna T., Lazzarini E., Cecchinello G., Costa D. e Agostini M..

Sono subentrati: Zennaro A., Caniato S., Pasqualin N., Panin F., Bellettato C., e Bassora C..

Il prossimo impegno è previsto il prossimo 16 Aprile, quando i ragazzi parteciperanno all’VIII Memorial Sidiki Conde organizzato dal Rugby Viadana.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7
Slide 8
Slide 9
Slide 10
Slide 11
Slide 12
Slide 13
Slide 14
Slide 15
Slide 16

Under 13 che invece nella stessa giornata era impegnata Padova presso gli impianti Memo Geremia, in un raggruppamento che li vedeva impegnata anche con i padroni di casa del Petrarca Padova, il CUS Padova e il Selvazzano.

La società Gialloblù, nonostante alcune defezioni dovute a qualche malattia di stagione, è riuscita a schierare due formazioni in cui hanno potuto giocare tutti i ragazzi che hanno partecipato.

I ragazzi non hanno deluso le aspettative dei loro allenatori Rocco Salvan, Sergio Malaman e Daniele Ballani, dimostrando grande impegno e grinta in tutti gli incontri disputati, sviluppando tanto gioco a ritmi elevati e dimostrando di essersi ben calati nella splendida realtà degli impianti dei padroni di casa del Petrarca.

Hanno partecipato: Angelini G., Cecchinello L., Manzoli N., Cecchetto G., Salvan E., Bressan M., Pezzuolo M., Polato D., Zanconato E., Eugenio Breviglieri A., Vanzelli D., Buoso E., Pellielo T., Esposito R., Segato J., Segradin F., Altieri L., Ferigato E., Chiarion L., Melissari A., Cavallari C., Brunello T., Pinato R., Omri R., Salamoni D., Turolla F., e Bianchini D.. 

Il prossimo impegno è previsto nel week-and del 15 e 16 aprile quando i ragazzi saranno impegnati alla partecipazione del XXXIII Memorial Amatori di Parma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie