Tananai e Rocco Hunt all’Elisyum festival

Doppio evento a Palazzo Rosso nel comune di Polesella (Rovigo) venerdì 1 e sabato 2 settembre con due artisti di assoluto valore

POLESELLA (Rovigo) – Le due serate dell’Elisyum festival, evento musicale dell’anno in Polesine, animeranno Palazzo Rosso venerdì 1 settembre e sabato 2, con due ospiti straordinari come Tananai e Rocco Hunt. L’evento è stato presentato lunedì sera presso il Comune di Polesella, ente patrocinatore, dal sindaco Leonardo Raito accompagnato dall’assessore Silvia Vignaroli e dalla consigliera delegata Sabrina Gentile insieme a Yuri Frezzato di Palazzo Rosso.

“Dobbiamo essere grati a queste imprese, ai proprietari e ai gestori che stanno promuovendo eventi importanti e capaci di rendere il nostro territorio attrattivo per i giovani e non solo – ha detto il sindaco Leonardo Raito – con Elisyum Festival il Polesine ospita due artisti di primissimo piano del panorama nazionale e l’auspicio è che tante persone possano scegliere di partecipare a questi due concerti per i quali anche il Comune sta mettendo il proprio impegno organizzativo e di presidio. Il mio grazie sincero va a chi ha animato questa splendida estate polesellana. Pensare che i polesani non debbano percorrere centinaia di chilometri per seguire artisti di questo calibro, mi fa pensare che ci troviamo di fronte a una grande opportunità”.  

Yuri Frezzato di Palazzo Rosso ha sottolineato la straordinarietà dell’evento, che servirà a testare le potenzialità della struttura anche in vista di futuri eventi. “Elisyum festival è la ciliegina su un’estate che ci ha dato soddisfazioni e che sicuramente ha aperto anche questa positiva collaborazione con il Comune di Polesella, territorio che si presta, anche grazie all’amministrazione, per l’organizzazione di eventi importanti e di richiamo, che hanno la possibilità di promuovere e far conoscere il Polesine”.

Si prevedono alcune migliaia di partecipanti ai due eventi, che vedranno nei prossimi giorni mettere in campo gli ultimi dettagli organizzativi riguardanti le aree a parcheggio e la viabilità. I biglietti sono in vendita su Ticketone e l’ottimo andamento delle prevendite fa supporre un tutto esaurito.

Tananai, pseudonimo di Alberto Cotta Ramusino, cantautore e produttore discografico, ha iniziato la carriera musicale nel 2014 con il nome d’arte “Not for Us”, producendo principalmente musica elettronica, per poi orientarsi verso il genere pop con lo pseudonimo Tananai a partire dal 2018. Ha partecipato a Sanremo e si è fatto apprezzare dal grande pubblico per risultati di critica e di vendite come “Abissale”, “Rave”, “Eclissi” e “Tango”, con un escalation di successo che lo ha reso l’artista del momento, capace di riempire piazze e palazzetti come pochi.

Rocco Hunt, pseudonimo di Rocco Pagliarulo, è un cantante e attore italiano. Vincitore del Festival di Sanremo 2014 nella sezione “Nuove proposte” con il singolo “Nu juorno buono”, ha vinto anche il Premio Emanuele Luzzati e il Premio Assomusica. Si è caratterizzato per un pop rock di impatto e per delle importanti collaborazioni che lo hanno posto all’attenzione delle scene nazionali, ritagliandosi un ruolo di primo piano nel panorama artistico italiano. 

Due eventi da non perdere nel contesto della prima edizione di un Festival che, in futuro, potrebbe riservare nuove splendide sorprese, con l’auspicio che il Polesine sappia regalare calore e atmosfera ad artisti di questo rilievo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie