Tragedia a Villa D’Adige

Sul posto per i rilievi sono intervenuti la Polizia Locale di Badia Polesine (Rovigo), col comandante Marco Faccenda, la Polfer ed il 118

BADIA POLESINE (Rovigo) – Martedì 28 maggio 2024, un polesano di 82 anni, è stato travolto dal treno in località Villa D’Adige dove viveva con la famiglia. Purtroppo si tratta di un gesto volontario, pare che all’origine del gesto vi fossero problemi di salute. 

L’impatto col treno proveniente da Badia è avvenuto nei pressi del passaggio a livello di via Felice Chieregato.  Sul posto per i rilievi sono intervenuti la Polizia Locale, col comandante Marco Faccenda, la Polfer ed il 118. Il traffico ferroviario e la viabilità è stata bloccata per consentire l’intervento delle forze dell’ordine in tutta sicurezza.

UMB 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie