Un progetto politico da coltivare oltre il voto del 25 settembre

Massimo Carravieri: "L'idea è quella che la sede "sopravviva" alla tornata elettorale di domenica 25 settembre e possa diventare la casa della politica moderata di centrodestra"

ROVIGO – Sono arrivati da Badia Polesine, da Rovigo e dal Delta i simpatizzanti e referenti locali della federazione di Noi Moderati per l’inaugurazione della sede di via Silvestri a Rovigo (LEGGI ARTICOLO).

L’idea è quella che la sede “sopravviva” alla tornata elettorale di domenica 25 settembre e possa diventare la casa della politica moderata di centrodestra. Erano presenti la candidata Fiorella Cappato (LEGGI ARTICOLO), il coordinatore provinciale di Noi con l’Italia Massimo Carravieri, il sindaco di Badia Polesine Giovanni Rossi con il vicesindaco Stefano Segantin, aderenti alla lista di Coraggio Italia di Luigi Brugnaro (LEGGI ARTICOLO).

Da Rovigo la federazione ha incontrato l’apprezzamento di Ezio Conchi che ha partecipato alle ultime amministrative del capoluogo come candidato sindaco sostenuto da due liste civiche, e dal veterano della politica cittadina Renato Borgato che ha portato il suo saluto per l’occasione come da Corbola l’ex vicesindaco Fabrizio Milani.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7
Slide 8
Slide 9

Ultime notizie