Uno sguardo a 360 gradi nel mondo del rugby 

Appuntamento il 1 febbraio con Mondovale in Gran Guardia a Rovigo con Erika Morri e Paul Griffen 

ROVIGO – “Rugby fans: conoscere il rugby a 360 gradi”, iniziativa di Mondovale, si concluderà giovedì 1 febbraio, alle ore 18, con un incontro aperto a tutta la cittadinanza dal titolo “I love Rugby! 

Il rugby come emancipazione ed inclusione con la palla ovale”, presso la sala della Gran Guardia di Rovigo. 

Gli ospiti saranno Erika Morri, due Coppe del Mondo all’attivo con la nazionale femminile di rugby e appassionata divulgatrice dello sport come emancipazione e inclusione e Paul Griffen, una Coppa del Mondo con la nazionale maschile di rugby, assistente allenatore del Petrarca Padova, ma grande appassionato e divulgatore della pallaovale a tutte le latitudini. 

Dalla Coppa del Mondo femminile del 2022, al rugby wheelchair e al rugby inclusivo, al rugby nelle carceri, Morri e Griffen ci porteranno a dare uno sguardo a 360 gradi nel mondo del rugby di oggi, in veloce trasformazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie