Ventitreesima gara del cotechino

Appuntamento al Ristorante Ca’ Rosa di Ceregnano (Rovigo) il vincitore si scoprirà alla fine di tutti gli assaggi quando una giuria di esterni  

VILLADOSE (Rovigo) – Si terrà sabato 27 gennaio il 23esimo Anniversario Villadosano del Cotechino, quest’anno trasferito al Ristorante Ca’ Rosa di Ceregnano che, data la provenienza da vari paesi dei partecipanti, si contende la palma di incoronare il cotechino migliore del circondario. 

La gara che si è svolta regolarmente tutti gli anni a partire dal 2000, e sospesa solo ai tempi del covid,  è aperta a tutti i “salamari”  del Polesine e non, e come da Regolamento, chi partecipa deve presentare un documento che attesta la provenienza e l’autenticità “casalinga” del cotechino, pena la squalifica. Il cotechino già cotto dovrà essere consegnato alla cucina del Ristorante entro le ore 12 di sabato mattina, per essere riscaldato e servito accompagnato da contorni vari. 

La sfida avrà inizio alle 12.45 e vedrà l’assaggio di una fettina dell’insaccato, rigorosamente anonimo, da parte di una giuria formata da tutti gli iscritti e da alcuni invitati d’onore cui verrà assegnata una scheda con il numero del cotechino senza il nome del proprietario così ciò che prevarrà saranno il gusto e la bontà. Vincerà dunque chi avrà rispettato tutti sacri crismi dell’insaccatore di cotechini mescolando sapientemente a mani nude la giusta dose di grasso, cotica, carne, spezie e vino. Il vincitore si scoprirà alla fine di tutti gli assaggi quando una giuria di esterni avrà sommato i voti raccolti. 

Il 27 sarà l’occasione anche per ricordare Fiorenzo Sarti e Luigi Tenan scomparsi da pochi anni, grandi insaccatori, ideatori ed animatori delle gare e delle feste, nonché tutti coloro che hanno dato il loro contributo per la riuscita della manifestazione. Gli assaggi saranno accompagnati dalla musica e dalle canzoni del karaoke di Galdino di Rosolina. Per partecipare è richiesto un contributo di 25 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie