Villadose, il “Germoglio” di Cambio risorge: presto sarà la casa delle associazioni 

Dopo un periodo di chiusura l’edificio di Villadose (Rovigo) tornerà quindi presto a “nuova vita”, restyling atteso oltre che necessario

VILLADOSE (Rovigo) – Una nuova casa delle associazioni. Lavori al via nel vecchio stabile del cosiddetto “Germoglio”, le ex scuole della frazione di Cambio: gli interventi prevedono la sistemazione del tetto e delle grondaie, oltre ad alcune altre migliorie, al fine di poter rendere la struttura nuovamente fruibile. Dopo un periodo di chiusura l’edificio tornerà quindi presto a “nuova vita” diventando la base operativa delle tante associazioni e gruppi organizzati che operano su base volontaria nel territorio comunale. 

Un restyling atteso oltre che necessario che regalerà alla comunità nuovi spazi da destinare alle tante iniziative che animano il tessuto sociale cittadino ma dove poter anche pensare nuovi servizi per i residenti della frazione come conferma l’assessore Chiara Rosso: “A breve nella saletta a fianco dell’ambulatorio prenderà il via l’esperienza della ’biblioteca itinerante’, dove una volta a settimana sarà presente la responsabile comunale”. 

Per quanto riguardo il futuro del “Germoglio”, rimarca invece l’assessore Davide Aggio, è in programma a breve un incontro con i responsabili delle varie associazioni locali al fine di valutare le necessità di ciascuna: tra le ipotesi, oltre a quella di riservare spazi alle attività amministrative future, anche un bando da studiare con gli uffici comunali per poter affidare le sale interne coordinando al meglio le richieste che arriveranno.“Un’ulteriore valutazione – conclude Aggio – che l’amministrazione sta facendo in questi giorni è relativa a una nuova identità da assegnare all’ex ambulatorio comunale proprio a fianco della struttura identificata come spazio-biblioteca”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie