I risultati del lungo fine settimana di gare 

All’Albarella Golf Links (Rovigo) ben tre tornei che hanno fatto registrare una partecipazione di tutto rispetto grazie alle favorevoli condizioni meteorologiche e a un tracciato che sta migliorando di settimana in settimana 

ISOLA DI ALBARELLA (Rovigo) – Il lungo weekend della scorsa settimana ha visto l’Albarella Golf Links ospitare ben tre tornei che hanno fatto registrare una partecipazione di tutto rispetto grazie alle favorevoli condizioni meteorologiche e a un tracciato che sta migliorando di settimana in settimana. Gli appuntamenti agonistici del circolo golfistico deltino sono iniziati sabato scorso con la Gadget Golf Summer Cup nella quale si è particolarmente distinto Gianluca Cuzzolin che ha consegnato il miglior score di giornata con 43 punti. Giocando sette colpi al di sotto del proprio handicap Cuzzolin ha dominato la 2° Categoria staccando di tre lunghezze Erico Gibin. La 1° Categoria, invece, è stata caratterizzata dalla sfida colpo a colpo tra Massimo Camilli e Fabio Padoan, entrambi arrivati con una carta da 35 punti. A spuntarla è stato Camilli per la discriminante prevista dal regolamento in caso di parità. 

La miglior prestazione in assoluto, però, è stata quella di Massimo Sgarzani che si è imposto nella classifica del Lordo con 28 punti. I premi speciali sono andati a Barbara Mariano per le Ladies e a Riccardo Tiozzo per i Seniores. 

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5

Domenica i golfisti albarelliani e numerosi visitatori provenienti da altri circoli si sono cimentati nella gara a coppie con la formula “quattro palle la migliore” prevista dal torneo Caffè del Doge & Friends by Golf Monkey. Lo score migliore Netto lo hanno ottenuto Roberto Zambiasi e Andrea Pozzato con 45 punti, bravi nell’alternarsi tra le 18 buche, seguiti a un solo punto di distanza dalla squadra formata da Luca Perezzan e Alex Lattisi. Nella graduatoria del Lordo meglio di tutti hanno giocato Paolo e Tommaso Sartori che hanno totalizzato 30 punti, mentre il premio per la miglior coppia mista è andato a Massimo Bortolussi e Alessandra Zennaro. Ad aggiudicarsi il Nearest to the Pin in palio alla difficile buca 16, invece, è stato Amerigo Monteverde. Il trittico di gare albarelliane si è concluso lunedi scorso con l’Agis Day, una gara su 9 buche riservata ai giocatori seniores. Il risultato vincente è stato quello di Giorgio Garofolo che ha chiuso la sua prova con 22 punti, mentre Massimo Donelli è stato il più bravo tra i super senior con 20 punti. La gara prevedeva anche un premio per il miglior secondo colpo alla buca 11 ed è finito nelle mani di Riccardo Bonelli. Anche questa settimana si preannuncia ricca di appuntamenti per l’Albarella Golf Links con l’Itinera Golf Challenge in calendario giovedì, la tappa del circuito Golf Passion Vista Ryder in programma sabato e il Trofeo Fondazione Marcegaglia a chiudere il tutto domenica.

LE CLASSIFICHE

Gadget Golf Summer Cup – 1° Lordo: M. Sgarzani 28. 1° Cat.: 1) M. Camilli 35; 2) F. Padoan 35. 2° Cat.: 1) G. Cuzzolin 43; 2) E. Gibin 40. 1° Lady: B. Mariano 36. 1° Senior: R. Tiozzo 39.

Caffè del Doge & Friends by Golf Monkey – 1° Lordo: T. Sartori/P. Sartori 30. 1° Netto: R. Zambiasi/A. Pozzato 45; 2° Netto: L. Perezzan/A. Lattisi 44. 1° Coppia Mista: M. Bortolussi/A. Zennaro. Nearest to the Pin: A. Monteverde.

AGIS Day – 1° Netto: G. Garofolo 22. 1° Senior: M. Donelli 20. Nearest to the Pin: R. Bonelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie