Il liceo Paleocapa capofila del progetto “Per chi crea” della Siae accanto al Lemming

Per la prima volta in provincia di Rovigo un’attività teatrale che unisce più scuole superiori

ROVIGO – Prende il via dal liceo scientifico Paleocapa nel mese di gennaio 2024 “Per chi crea”, un’attività formativa e laboratoriale finalizzata alla conoscenza del mondo teatrale, della società, di se stessi e della cultura contemporanea. Il progetto è stato bandito dalla Siae, Società Italiana degli Autori ed Editori, che ha scelto il Paleocapa come capofila per una serie di attività che si svilupperanno per tutto quest’anno scolastico e che coinvolgeranno anche altri istituti superiori della città, in un’ottica di condivisione, scambio, collaborazione e socialità.

Il progetto si svilupperà secondo tre moduli laboratoriali e due attività. Laboratorio di formazione teatrale “I cinque sensi dell’attore”. 

Il laboratorio sarà incentrato sul metodo originale di lavoro del Teatro del Lemming, denominato I cinque sensi dell’attore e incentrato sui principi dell’ascolto, dell’adeguamento e del dialogo. Il lavoro ruoterà attorno ai primi cinque canti dell’Inferno di Dante, che saranno indagati cercando di costruire dei ponti tra il poema dantesco e la vita dei giovani allievi (lo smarrimento, l’ignavia, la passione, ecc.), stimolando la creatività e le capacità espressive dei ragazzi. Il lavoro porterà alla realizzazione di uno spettacolo, L’Inferno dei Ragazzi, che vedrà coinvolti in scena i giovani attori. Il laboratorio avrà cadenza settimanale (il mercoledì pomeriggio, dalle 13.45 alle 15.45) e sarà realizzato di massima presso il Teatro Studio di Rovigo.

Laboratorio critico teatrale.

Gli studenti avranno la possibilità di partecipare agli spettacoli programmati presso il Teatro Studio di Rovigo nella stagione 2023-24 e di incontrare gli artisti ospiti al termine dello spettacolo per poter dialogare e confrontarsi con loro su quanto visto in scena. Successivamente, grazie alla guida di alcuni esperti, i ragazzi potranno comunicare le loro impressioni sulla base di quanto appreso o provato emotivamente. Tutti gli elaborati prodotti verranno pubblicati online sul blog del Teatro del Lemming https://spettatori.teatrodellemming.it/

Workshop di critica Teatrale – Festival Opera Prima 

Il workshop sarà realizzato durante il Festival Opera Prima in collaborazione con l’associazione Festival Opera Prima, che individuerà un critico professionista del territorio nazionale per seguire il progetto. Compito del critico sarà quello di seguire il gruppo di ragazzi durante l’intera programmazione del Festival, svolgendo un lavoro di approfondimento sui lavori visti e portandoli a realizzare un vero e proprio giornalino del Festival. 

Accanto a questi tre moduli formativi, il progetto prevede quattro eventi di teatro contemporaneo a Teatro Studio ispirati a temi fondamentali della vita e della cultura dei giovani: la questione di genere, la guerra, l’inclusione sociale, la relazione reale/virtuale, l’intolleranza. È previsto anche uno scambio con un liceo emiliano, con reciproca ospitalità. Tutte le attività in programma per gli studenti e per le scuole sono gratuite perché sostenute dalla Siae.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie