Premio legalità e sicurezza all’Ispettore Morgan Raito

Il responsabile della III sezione della locale Squadra Mobile della Questura di Rovigo aveva coordinato le indagini per sventare una truffa ai danni di un’anziana 

ROVIGO – Nella giornata di venerdì 5 aprile 2024 si è svolta a Belluno, presso la Spes Arena, la celebrazione della “Giornata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie” che ha visto la partecipazione, per la Questura di Rovigo, dell’Ispettore Morgan Raito, al quale è stato conferito il riconoscimento di “Premio legalità e sicurezza” da parte del Consiglio regionale.

L’Ispettore Raito, responsabile della III sezione della locale Squadra Mobile, lo scorso 24 giugno 2023, a seguito di una segnalazione di una truffa telefonica in danno a un’anziana signora, ha coordinato le attività operative e investigative che hanno portato all’arresto del malvivente presentatosi all’abitazione dell’anziana signora per prelevare una borsa contenente valori e contanti per un ammontare di 25.000,00 euro e del correo che si era dato alla fuga. 

L’operazione ebbe un importante clamore mediatico, tanto da essere riportata anche in format televisivi, nell’ottica di una sempre maggiore tutela e salvaguardia degli anziani colpiti da questo diffuso fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie