Cena di Natale per Forza Italia 

Il 20 gennaio a Rovigo il congresso degli azzurri, presenti molti volti noti della politica locale e il coordinatore regionale Flavio Tosi 

ROVIGO – Poteva sembrare un ritorno al passato la festa degli auguri di Natale di Forza Italia tenutasi a Rovigo, “in realtà lo sguardo è proiettato al futuro, molti giovani iscritti, molti volti nuovi, verso i prossimi impegni locali e nazionali, dove Forza Italia sarà protagonista, con la classe dirigente preparata e qualificata, con temi che ci avvicineranno ai cittadini mantenendo la nostra identità di partito popolare, moderato, liberale e cattolico”, così Andrea Bimbatti vicecommissario di FI. Alla cena molto volti noti, molti sindaci, assessori e consiglieri. Presenti i massimi vertici di Forza Italia con l’onorevole Cortelazzo commissario provinciale che ha ricordato come “dopo l’apertura della sede in città i congressi di gennaio (il 20 a Rovigo) daranno nuova linfa al partito che ha già visto molti giovani avvicinarsi e molti dirigenti pronti a rientrare in campo, sono e sarò sempre vicino al Polesine”. 

Nonostante la mancata presenza in giunta regionale a portare i saluti il consigliere regionale Elisa Venturini che sottolineato “quanto sia importante il collegamento regione territorio, stimolando gli amministratori locali a farsi sentire per creare sinergie utili per il territorio”. Sempre presente Roberta Toffanin consulente del ministero dell’Ambiente che ha parlato delle “sfide che ci aspettano in termini di tutela dell’ambiente, degli importanti investimenti che il governo sta attuando”.

A chiudere il coordinatore regionale Flavio Tosi, grande protagonista sul campo del rilancio di Forza Italia in Veneto, ha rimarcato “l’importanza di Forza Italia nella coalizione di governo, alleata ma non subalterna a nessuno, ha esortato gli iscritti a lavorare per ottenere un risultato importante alle europee, non solo per il partito ma anche perché da europeisti dobbiamo incidere nelle scelte dell’Europa. Il Polesine è sempre stato un territorio con percentuali alte di voto, sarà quindi compito dei nostri militanti andare a risvegliare l’entusiasmo di molti cittadini lontani dalla politica ma appartenenti all’area moderata.

Infine una battuta sulle prossime amministrative, guardando anche al Comune di Rovigo, anche Forza Italia è pronta a presentare i propri candidati, lavoriamo per l’unità del centro destra ma con pari dignità, così come ha sempre fatto il nostro leader Berlusconi, che poi non sempre è stato ripagato con la stessa moneta”. La serata è proseguita accompagnata dal canto e dalla musica dello showman azzurro Ivan Dall’Ara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie