Dopo il terremoto sopralluogo dei Pompieri a Canda e Trecenta, nessun danno

Alcuni calcinaci a terra nei pressi del campanile di Canda (Rovigo), ma erano caduti da tempo, verifiche dei Pompieri dopo il sisma

CANDA (Rovigo) – I vigili del fuoco sono intervenuti dopo la scossa di terremoto (LEGGI ARTICOLO) delle 17:29 in piazza Dante Alighieri a Canda (Rovigo) presso il campanile per la segnalazione di alcuni calcinaci a terra nei pressi del campanile. Dopo un accurato sopralluogo,  i vigili del fuoco intervenuti hanno escluso che i calcinacci si siano staccati dal campanile, ma erano presenti a terra da tempo

Un secondo sopralluogo si è  svolto presso il teatro comunale di Trecenta su richiesta del sindaco per escludere qualsiasi danno alla struttura in quanto alle ore 21:00 è previsto uno spettacolo. 

Anche in questo caso, il sopralluogo dei vigili del fuoco non ha evidenziato nessun tipo di danno relativamente alla scossa di terremoto del tardo pomeriggio. Lo spettacolo si è tenuto regolarmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie