Dopo Occhiobello, Bononi inauguara la sede di via Eridania

La candidata sindaco annuncia un progetto per la mobilità sostenibile, fruibile da pedoni e ciclisti, lungo la trafficata arteria stradale

OCCHIOBELLO (Rovigo) – Inaugurazione della sede elettorale di Santa Maria Maddalena in via Eridania 310, da parte della lista civica Occhiobello Domani.

Seconda sede, dopo Occhiobello, aprirà di fatto il confronto concreto con gli elettori. Dalla settimana prossima – gli orari saranno affissi – sarà possibile incontrare i candidati consiglieri e la stessa candidata sindaco, di Occhiobello, Irene Bononi, portando istanze o chiedendo lumi sul programma elettorale.

“Un punto simbolico questo – ha esordito Bononi – perché via Eridania è diventata comunale e merita di essere riqualificata e sfruttata non solo dalla auto. Deve rientrare in un progetto di mobilità sostenibile, quindi fruibile da pedoni e ciclisti”.

Tra viabilità e comunità, Bononi ha esplicitato la necessità di instaurare rapporti con la vicina Ferrara, favorendo la rete di trasporti per consentire ai giovani e anziani di spostarsi agevolmente, fruendo di eventi come servizi socio assistenziali”.

Per quanto riguarda il programma elettorale, legato a specifiche progettualità – ha annunciato Bononi – è in via di definizione, snodato attorno ai temi dell’ampliamento di servizi, della ristrutturazione del Comune, “depauperato di risorse umane e competenze e quindi non sempre in grado di dare risposte ai bisogni dei cittadini”; dello sviluppo economico grazie all’inserimento di Occhiobello in una rete di relazioni istituzionali sovra territoriali. E il sostegno – ha rimarcato Bononi – “alle attività commerciali e imprenditoriali, favorendo gli investimenti”.

La chiosa di Bononi, sulla squadra: “Siamo un gruppo coeso, con differenti esperienze, competenze, sensibilità. Vi invitiamo a venirci a conoscere, a farci domande. Vogliamo costruire e non distruggere nulla. Siamo a disposizione della comunità”.

Anche a Santa Maria Maddalena (LEGGI ARTICOLO), era presente l’assessore regionale al Territorio, Cristiano Corazzari (Lega per Salvini Premier).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie