Occhiobello, la candidata sindaco Bononi presenta il programma

Quattro direttrici per l'azione di governo locale della lista Occhiobello Domani. Presentati davanti ad oltre 100 persone i punti principali

OCCHIOBELLO (Rovigo) – Sala consiliare gremita, con oltre cento persone, lunedì sera, per la presentazione del programma elettorale della lista Occhiobello Domani, guidata da Irene Bononi. Ad introdurre è stata Bononi, che ha poi lasciato la parola ai singoli candidati consiglieri.

Da Bononi i messaggi chiave: “Mi sono candidata consapevole della responsabilità del ruolo di sindaco e forte della mia esperienza amministrativa. Tutto ciò che abbiamo messo in programma è fattibile ed è a misura del bilancio, che sarà sempre il mio faro. Saprò guidare il Comune e lo farò in trasparenza. Non mi sentirete mai dire ‘non ho fatto perché’. Fidatevi di me. Fidatevi di noi”.  

Quattro le  direttrici del programma: trattenere i giovani sul luogo, mantenendo e incrementando la residenzialità; aumentare la qualità della vita, con servizi soprattutto per giovani e anziani; incentivare politiche di marketing territoriale; valorizzare il ruolo delle associazioni, che spesso fungono da braccio operativo dell’amministrazione.

SALUTE E SANITA’: Pronto Soccorso h24 all’interno della Casa di Cura di Santa Maria Maddalena, punto infermieristico per piccole medicazioni, pediatra anche a Santa Maria Maddalena e medico di medicina generale anche a Occhiobello, con locali concessi gratuitamente.

SERVIZI AL CITTADINO: riportare sportello Bancomat a Occhiobello, anche nei locali comunali nel rispetto delle indicazioni di legge; minimarket a Occhiobello; Urp a Santa Maria Maddalena.

MUNICIPIO: apertura dal lunedì al sabato, ripristino dell’Ufficio Ambiente, con figura dedicata. ANZIANI: istituzione della figura di un Garante, che lavori con la consulta, per fare un censimento delle loro necessità; corsi di alfabetizzazione digitale.

GIOVANI: realizzazione di due sale polivalenti, trasformazione di aree della biblioteca comunale di Santa Maria Maddalena in aree studio.

SICUREZZA: Comandante a tempo pieno della Polizia Municipale (oggi parte time), installazione nuove telecamere e manutenzione e ripristino di quelle oggi in disuso.

SCUOLA: mantenimento del  plesso di Occhiobello, manutenzione delle strutture, ampliamento del dopo scuola con specifiche attività, a conforto delle famiglie lavoratrici.

IMPRESA E COMMERCIO: figura dedicata all’interno del Municipio per reperimento e supporto ai bandi europei, nazionali, regionali. Bandi comunali per nuove attività in locali oggi sfitti.

TRASPORTI: valutare con Fer l’aumento di corse a Occhiobello.

AMBIENTE: potenziare l’utilizzo di aree verdi e attuare politiche edilizie a risparmio energetico.

SPORT: aumentare le aree a disposizione delle associazioni sportive.  

TURISMO: dare vita al dialogo con gli enti preposti per creare percorsi. “Occhiobello – la chiosa di Bononi – ha le caratteristiche per diventare una città moderna, in cui si vive bene grazie alla presenza di servizi, a misura di tutte le fasce di età”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie