Azienda Ulss 5 Polesana: medici, nuove assunzioni a tempo indeterminato

Sette dirigenti medici per un’area, quella del Pronto Soccorso di Rovigo, che rappresenta lo snodo fondamentale degli interventi in Emergenza 

ROVIGO – Prosegue l’impegno dell’Azienda Ulss 5 Polesana nell’assunzione di professionisti, con particolare attenzione alla Dirigenza Medica.  Con atti deliberativi in data 31 Luglio e 1 Agosto 2023 sono stati assunti due medici per l’Unità Operativa Complessa di Malattie infettive: dal prossimo 1 Ottobre 2023, l’Unità Operativa, riprenderà la sua attività di diagnosi e cura a pieno regime, dopo la temporanea rimodulazione organizzativa effettuata nel periodo estivo.

Inoltre, in data odierna, l’Azienda sanitaria, a conclusione del percorso concorsuale espletato da Azienda Zero, ha assunto sette dirigenti medici – dei sette, cinque sono specializzati e due specializzandi – da assegnare alle Unità Operative di Pronto Soccorso. Con queste assunzioni, tre medici con incarico libero professionale, già inseriti nelle strutture, trasformeranno a tempo indeterminato il loro rapporto con l’Azienda sanitaria. L’adesione al Concorso di Azienda Zero consente un incremento effettivo di quattro medici, più la stabilizzazione dei tre già incardinati.  Complessivamente sette dirigenti medici per un’area, quella del Pronto Soccorso, che rappresenta lo snodo fondamentale degli interventi in Emergenza e Urgenza e che soffre di una significativa carenza di organico, stante le note difficoltà di acquisire professionalità in tale specialità.

“In una fase di generale difficoltà, anche a livello nazionale, di reclutare personale della Dirigenza Medica, l’Azienda Ulss 5 Polesana prosegue con impegno per assumere. Questo impegno, oggi, si concretizza con l’assunzione di nuovi professionisti in due ambiti ospedalieri di rilevante impatto strategico, l’infettivologia e la rete delle strutture di Pronto Soccorso – spiega il Direttore Generale dottoressa Patrizia Simionato – oltre ad essere buone risposte occupazionali per questi professionisti che accogliamo con il miglior augurio di buon lavoro, l’Azienda si fortifica e rafforza l’area  medica, parallelamente al percorso di acquisizione di nuove apparecchiature e di moderne tecnologie.  L’abbraccio tra l’arrivo di nuovi professionisti e la disponibilità di nuove soluzioni tecnologiche offre ai pazienti e ai cittadini percorsi aderenti alle esigenze di salute di un intero territorio”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie