Camminiamo insieme, a Costa è stata un successo

In occasione del “DonoDay” a Costa di Rovigo 170 persone hanno partecipato con gioia all’evento organizzato da Avis, Aido, Noi e Aics 

COSTA DI ROVIGO – Giornata ben riuscita, con la complicità del bel tempo e della collaborazione tra le associazioni del paese, quella organizzata dall’Avis – Aido di Costa di Rovigo in occasione di “Camminiamo insieme… a Costa” di domenica 2 ottobre. 

La camminata non competitiva, organizzata in occasione del “DonoDay”, che ha toccato le strade cittadine inoltrandosi fino all’aperta campagna, ha visto la partecipazione di 170 persone di tutte le età che si sono radunate numerose già di buon mattino per le iscrizioni. In fase di iscrizione, tutti i partecipanti hanno ricevuto un piccolo omaggio offerto da Avis e Aido, pensato ad hoc per affrontare al meglio la camminata. 

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7
Slide 8
Slide 9
Slide 10

Presenti per garantire una manifestazione in sicurezza anche le dottoresse della Farmacia delle Grazie di Costa di Rovigo. Dopo i saluti di rito del parroco Don Silvio Baccaro e del sindaco Gian Pietro Rizzatello, dalle 10 la folla dei camminatori ha macinato i 6,5 km previsti dal percorso, arrivando all’area verde retrostante il circolo parrocchiale per il pranzo all’aria aperta; i primi arrivati, i giovani Daniele Secco e Nico Bragioto, sono giunti al traguardo in poco più di 30 minuti, a seguire Antonella Grimaldi e Sebastiano Ferrari.

Una grande soddisfazione, sia per i partecipanti che hanno potuto passare qualche ora di condivisione insieme, tra la campagna e un buon piatto di pasta, sia per gli organizzatori, che con orgoglio possono ormai affermare che l’appuntamento solidale e di sensibilizzazione al dono è confermato anche per il prossimo anno.

Hanno lavorato alla realizzazione dell’evento le associazioni Avis, Aido, Noi e Aics di Costa di Rovigo, si ringraziano l’amministrazione comunale per il patrocinio, la Parrocchia per la messa a disposizione dei locali, Blu Soccorso Lusia e Farmacia delle Grazie per l’assistenza medica e tutti i volontari che hanno reso possibile l’ottimo svolgimento della giornata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie