Comunità Energetica Rinnovabile, incontro pubblico a Ceregnano

Italia Nostra sezione di Rovigo ha programmato per Martedì 11 Giugno un incontro sulla nuova opportunità per la rigenerazione ambientale sociale  

CEREGNANO (Rovigo) – Italia Nostra sezione di Rovigo ha programmato per Martedì 11 Giugno 2024 a Ceregnano (Ro) alle ore 20.45 presso la Sala Auditorium un incontro pubblico dal titolo “Comunità Energetica Rinnovabile, una nuova opportunità per la rigenerazione ambientale sociale e umana dei territori” ne parleranno con il pubblico presente Fabio Bellettato Presidente Italia Nostra sezione di Rovigo, Roberto Gregori responsabile progetto Cer Anpci Associazione Nazionale Piccoli Comuni di Italia, Enrico Neodo esperto ingegnere energetico e Andrea Baldo Consigliere di minoranza primo firmatario Mozione Cer nel Comune di Ceregnano.

A portare i saluti il Sindaco di Ceregnano Egisto Marchetti. 

Quella delle Comunità energetiche rinnovabili è una rivoluzione nel panorama energetico italiano.

“Le Cer possono contribuire in modo significativo alla diffusione delle fonti rinnovabili – commenta Fabio Bellettato, Presidente Italia Nostra sezione di Rovigo – alla riduzione delle emissioni di gas serra e a rafforzare la sicurezza energetica del Paese.
Sicurezza e sostenibilità della produzione di energia, riduzione dei costi e dell’impatto ambientale, sostegno alle imprese e risposta alla povertà energetica: tutto questo è possibile grazie alle Cer.
Il cambiamento climatico in corso e la necessità di raggiungere l’indipendenza energetica hanno posto al centro delle strategie politico-economiche europee la transizione energetica e lo sviluppo di forme di produzione sostenibili nella tripla accezione economica, sociale e ambientale.
Tra le configurazioni di autoconsumo diffuso, le Comunità Energetiche Rinnovabili costituiscono un’innovativa forma di organizzazione locale capace di coinvolgere cittadini, piccole e medie imprese, enti del Terzo Settore, istituzioni locali, enti religiosi nella produzione, gestione e condivisione di energia pulita.
La condivisione di energia tra i membri della Cer avviene attraverso la rete di distribuzione nazionale esistente, senza che ci sia la necessità di creare nuove infrastrutture.
Un cambiamento sostanziale: con le Comunità energetiche siamo passati dall’epoca delle grandi centrali con tanti consumatori a quella di molteplici punti di produzione e consumo, con una ricaduta sui territori che da comprimari possono diventare protagonisti”.

Il Presidente di Italia Nostra sezione di Rovigo coordinerà l’incontro, nel programma della serata saranno trattati i seguenti contenuti: Cosa sono le Cer Comunità Energetica Rinnovabile, ed altri sistemi per l’autoconsumo condiviso. Le finalità della Cer ed i Requisiti.
Cer nei piccoli Comuni con meno di 5000 abitanti. Come funziona una Cer.
Contributo in conto esercizio per energia condivisa, contributo a fondo perduto PNRR.
Esempio di Cer. Vantaggi per il singolo cittadino / impresa / ente e vantaggi per la Comunità.

“Quando si decide di avviare una comunità energetica – spiega Bellettato di Italia Nostra Rovigo – i benefici economici e ambientali sono i primi ad essere sottolineati ma anche quelli sociali solidali e culturali. Se le Cer rappresentano uno strumento fondamentale per la transizione energetica e decarbonizzazione dei consumi, con le aggregazioni dei cittadini, delle imprese, degli enti locali, degli istituti religiosi e del terzo settore questo obiettivo diventa un obiettivo comune cioè quello di produrre, consumare e gestire l’energia in modo locale, collettivo e sostenibile. Per questo abbiamo avviato un programma di incontri iniziando da Ceregnano.

Siamo convinti che la partecipazione e l’innovazione sociale siano al centro di questo progetto informativo che vedrà ci auguriamo a seguire in questo paese la nascita di una Cer che avrà sicuramente come attore principale proprio l’Amministrazione comunale di Ceregnano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie