Il ministro Pichetto Fratin a Rovigo per Forza Italia

Appuntamento per giovedì 16 maggio insieme ai candidati consiglieri ed alla candidata a sindaco Valeria Cittadin. La lista di Forza Italia per le elezioni comunali

ROVIGO – Si fermerà presso la sede di Forza Italia a Rovigo in via Bedendo per incontrare i candidati consiglieri comunali in lista per le elezioni amministrative del prossimo 8 e 9 giugno, il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin. Dopo la visita del vicepremier Antonio Tajani (LEGGI ARTICOLO) e della ministra Anna Maria Bernini (LEGGI ARTICOLO), un terzo esponente del governo Meloni arriva nel capoluogo, unico al voto in tutta la regione del Veneto.

Terrà a battesimo la lista di Forza Italia a sostegno della candidatura a sindaco di Valeria Cittadin che vede come capolista il coordinatore locale del partito Andrea Bimbatti, ex assessore comunale di Rovigo e vicesindaco della città.

Con Bimbatti i candidati consiglieri Cristiano Astolfi, Paolo Avezzù, Valentina Beltrame, Lorenzo Benatelli, Sara Berlose, Licia Bettinte, da tutti conosciuta come Ambra, Vita Maria Bontempo, Silvia Cavalieri, Riccardo Vittorio Cogo, Arianna Corroppoli, Denis Crivellin, Federica Destro, Michela Fasolato, Benedetta Fugalli, Luca Irianni, Giada La Spada, Lucia Merlin, Mirco Milan, Ilaria Munerato, Monica Umberta Nale, Lucio Passarella, Davide Saccani, Nicola Settini, Massimiliano Siviero, Claudia Tezzon, Ottavia Maria Tietto, Massimiliano Turolla, Nicola Zanetti, Sofia Zenobi e Monica Zerlanti.

“Una lista che predispone davvero ad una nuova stagione per Rovigo. Una lista fortemente rinnovata, dove l’età media è relativamente bassa e dove alle persone più sagge, di esperienza e di buona volontà che hanno generosamente ed appassionatamente aderito, si uniscono svariati giovani” afferma la candidata Arianna Corroppoli, imprenditrice nel settore retail, candidata anche per le elezioni europee.

Tra i giovani, il più giovane, Luca Irianni, è uno studente ventenne di Giurisprudenza dell’Università di Rovigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie