“In viaggio”, i viaggi di Papa Francesco sullo schermo del cinema Duomo

La serata si aprirà con l'intervento del vescovo, monsignor Pierantonio Pavanello. Il film di Gianfranco Rosi al centro di una serata speciale tra cinema e riflessione al Cinema Duomo di Rovigo

ROVIOG – Il valore simbolico dei viaggi del Santo Padre è sempre stato forte. Ecco perché proprio ad essi il regista Gianfranco Rosi ha dedicato il film “In viaggio”: le missioni del pontefice sono un’occasione per raccontare il suo sguardo sul mondo.

Dopo la Mostra del cinema di Venezia, il film “In viaggio” arriva per la prima volta al cinema teatro Duomo di Rovigo il 5 ottobre alle 21, per una serata speciale, che sarà anche un momento di confronto sulla figura del pontefice giunto “dalla fine del mondo”, sul suo pontificato e sui temi che lo hanno visto protagonista, spesso grandi questioni su cui il mondo cerca risposte. 

La serata si aprirà con l’intervento del vescovo, monsignor Pierantonio Pavanello, e con una conversazione con don Davide Gasparetto, giovane vicario pastorale al Duomo e incaricato della Pastorale giovanile della diocesi. 

Il film “In viaggio” porta lo spettatore al seguito del Papa nei suoi 37 viaggi in ben cinquantatre paesi, tra cui il Medio Oriente, il Brasile, Cuba, i paesi dell’Africa e del sud-est asiatico. Il primo viaggio di Papa Francesco, nel 2013, fu in uno dei luoghi più simbolici del nostro paese: Lampedusa. Seguirlo in questo e altri luoghi, dunque, ci fa guardare con i suoi occhi il mondo e i le grandi questioni di questa epoca: la povertà e la disparità, la guerra, la devastazione degli ecosistemi naturali, le migrazioni, il bisogno di una società più giusta e solidale. Temi che Bergoglio ha messo al centro del proprio pontificato e su cui si è espresso con fermezza non solo attraverso la parola, ma talvolta attraverso il proprio agire concreto. 

Con questa serata speciale il cinema teatro Duomo inaugura un ciclo di eventi il mercoledì sera, in cui i film si mescoleranno a approfondimenti, chiacchierate, momenti conviviali e molto altro. Per scoprire i mille volti e le mille potenzialità della settima arte. Capace, in questo caso, di offrirci uno sguardo prezioso anche sulla nostra epoca. Per informazioni sulla programmazione, basta visitare il sito www.cinemaduomo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie