Un viaggio nella raffinatezza della musica

Mercoledì 14 febbraio ore 18.00 Concerto di S. Valentino – Serenensemble nella Sala dell'Archivio del Palazzo Municipale di Crespino (Rovigo)

CRESPINO (Rovigo) – Mercoledì 14 febbraio alle ore 18,00 nella Sala dell’Archivio del Palazzo Municipale di Crespino (Ro) andrà in scena il Serenensemble per il settimo appuntamento della I° Stagione Concertistica Amici per la Musica.

José Angel Ramirez Rogoitia alla chitarra e Stefano Ongaro al clarinetto sono i due musicisti che hanno dato una nuova veste al genere musicale popolare della “Serenata”.

La formazione è nata nel 2021 prendendo spunto da un’accurata ricerca filologico-musicale. Generalmente la Serenata era una composizione che veniva eseguita dagli uomini sotto le finestre della donna amata, un omaggio musicale in segno di ammirazione e di corteggiamento. Per questa occasione, il Serenensemble dedica il concerto del 14 febbraio proprio alla Festa degli Innamorati.

Un programma denso di musiche che suscitano ricordi ed emozioni, sensazioni vissute e mai dimenticate, delusioni d’amore ma anche piacevoli incontri e conquiste; un contrasto di colori dettato dalla convivenza di personalità differenti, in questo caso impersonificate dalle sonorità del clarinetto e dalla chitarra.

Serenate e motivi di tradizione popolare sapranno coinvolgere attivamente il pubblico attraverso un racconto di aneddoti e storie d’amore. 

Un’occasione anche per ribadire il desiderio di pace e serenità fra culture e popoli diversi, raggiungibile solo con la volontà delle parti nell’accettarsi e convivere, facendo tesoro della propria diversità per sviluppare qualcosa di nuovo, solido e rigenerante. 

Il concerto si terrà all’interno della Sala dell’Archivio del Palazzo Municipale di Crespino (RO), una stupenda cornice architettonica che custodisce quasi centocinquant’anni di storia locale. L’ingresso è libero e gratuito.

Informazioni

Website: https://www.amiciperlamusica.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie