Dieci racconti illustrati per scoprire la meravigliosa lingua dell’arte

Sabato 21 maggio alle 17.30 in Accademia dei Concordi a Rovigo, Alessandro Masi, Segretario Generale della Società Dante Alighieri, presenta il suo libro “In viaggio con l’arte”

ROVIGO – Sabato 21 maggio,  il Comitato di Rovigo della Società Dante Alighieri ha l’onore di ospitare Alessandro Masi, Segretario Generale della Società Dante Alighieri, che presenterà la sua ultima opera in ambito didattico, “In viaggio con l’arte. Dieci racconti illustrati per scoprire la meravigliosa lingua dell’arte. B1-C2”, edito da Loescher e scritto in collaborazione con Chiara Barbato e Gaia Chiuchiù. L’iniziativa si terrà alle 17.30 in Accademia dei Concordi.

Già dal titolo, come spiega Mirella Rigobello, presidente del Comitato di Rovigo della Dante,  si comprende che tale manuale è destinato agli studiosi e amanti della storia dell’arte legata al nostro Paese. Come si legge sulla quarta di copertina: “L’italiano dell’arte non è solo una lingua settoriale. Il vasto repertorio lessicale che definisce tecniche e materiali artistici, che denomina elementi architettonici e urbanistici, che esprime le qualità visive e formali di un’opera d’arte, è parte integrante del nostro patrimonio culturale. Ne condivide le caratteristiche e la ‘bellezza’: un linguaggio mimetico e descrittivo, creativo e funzionale, da sempre punto di riferimento e modello internazionale. Questo libro nasce per rendere accessibile al pubblico straniero, in modo piacevole e divertente, tale straordinaria ricchezza”. 

Sabato, Rigobello  introdurrà l’evento insieme al presidente dell’Accademia dei Concordi,  Giovanni Boniolo, e al vicesindaco Roberto Tovo. Dopo i saluti istituzioni, Matteo Santipolo, professore ordinario di Didattica delle Lingue Moderne all’Università di Padova, presenterà Alessandro Masi, illustrando i suoi principali impegni legati sia al mondo dell’arte, sia al mondo dell’italiano a stranieri. Durante la parte centrale dell’incontro, Masi descriverà la sua opera per far scoprire ai partecipanti gli aspetti più significativi del manuale. Infine, concluderà l’incontro Benedetta Garofolin, assegnista di ricerca all’Università di Padova e docente di italiano come lingua seconda, che elaborerà un’analisi glottodidattica del manuale in questione sulla base di alcune griglie presenti in letteratura. A seguire, un dibattito porterà alla conclusione dei lavori. 

L’evento è patrocinato dal Comune di Rovigo e dall’Accademia dei Concordi di Rovigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie