E’ morto Marco Boscolo, mondo del basket in lutto

Ex giocatore del Nuovo Basket Rovigo, di professione architetto, è morto a soli 49 anni per una grave malattia 

ROVIGO – Originario di Adria, architetto, è morto per un male incurabile all’età di 49 anni Marco Boscolo. Lo annuncia con profonda tristezza il Nuovo Basket Rovigo “Con il dolore nel cuore, comunichiamo di aver appreso che nella notte ci ha lasciati l’ex Pantera, Marco Boscolo. Lo ricorderemo per sempre per la sua grinta, il suo spirito di squadra e i suoi valori dentro e fuori dal campo da gioco. In questo momento di dolore, porgiamo le condoglianze alla famiglia di Marco”.

Anche la Rhodigium Basket si stringe con affetto attorno alla famiglia di Marco Boscolo, scomparso la notte scorsa. Cresciuto cestisticamente a Solesino, ha giocato anche a Rovigo dove viveva, “amico di molti nella nostra società con i quali ha condiviso momenti di vita e sport nei campi e nei campetti. Le più sentite condoglianze da parte della nostra Presidente, dei nostri dirigenti e dei nostri atleti vanno alla famiglia, agli amici di Marco e al Basket Club Solesino. 

Questa sera la nostra under 17 Gold ricorderà Marco con un minuto di silenzio prima della partita contro Argine Vicenza”.

Marco Boscolo lascia la mamma Cristina e la compagna Antonella. Venerdì 29 marzo alle 10.30 nel santuario della Commenda in piazza Cervi l’ultimo saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie