Edoardo Rossoni rientra dopo 3 mesi di stop

Domenica 14 aprile alle 15.30 Borsari in casa del Pesaro Rugby, in quello che sarà il match valido per la diciannovesima giornata di Campionato di Serie A

BADIA POLESINE (ROVIGO) – Il Borsari Rugby Badia è pronto a tornare di nuovo in campo dopo lo stop in occasione delle vacanze pasquali. Lo farà domenica 14 aprile quando, alle 15.30, sfiderà i marchigiani del Pesaro Rugby, in quello che sarà il match valido per la diciannovesima giornata di Campionato di Serie A. Sarà dunque una trasferta lunga per i biancazzurri che però non potranno perdere l’occasione di dimostrare che qualcosa è cambiato nel momento in cui entreranno in campo.

Finalmente, dopo un lunghissimo stop, tornerà a giocare, proprio domenica, Edoardo Rossoni. La giovane terza linea, ferrarese doc, classe 2003, è arrivata a Badia quest’anno dopo tre stagioni a Rovigo, le ultime nell’Under 18 rossoblù, ed il percorso del minirugby intrapreso nel Cus Ferrara. Edoardo è anche stato in tour la scorsa estate con la squadra di rugby seven Asd Cavaliers (squadra dei vigili del fuoco) per disputare i World Police Fire Games in Canada. Rossoni è uno di quei giocatori che, purtroppo, il club polesano ha perso durante il percorso e che ha rimpianto ad ogni partita in cui non ha giocato.

Edoardo cos’è successo a gennaio?

“Durante la visita medico sportiva per il rinnovo dell’idoneità agonistica mi hanno trovato una fibrillazione atriale, che ovviamente ha comportato l’allontanamento temporaneo dagli allenamenti e dal campo. Adesso, a distanza di tre mesi e dopo diversi controlli, per fortuna si è risolto tutto e si sono escluse le ipotesi più gravi. Finalmente ho riottenuto il permesso per ricominciare a giocare a rugby”.

Nonostante questa difficoltà ha sempre supportato e sostenuto la squadra a bordo campo…

“Questi mesi fuori dal campo sono stati particolarmente impegnativi, soprattutto perché ho interrotto una routine che mi vedeva impegnato la mattina a Rovigo, visto che sono project player, e la sera a Badia. Questo lungo stop mi ha permesso però di riorganizzarmi e ne ho approfittato intensificando lo studio per l’università dal momento che frequento la facoltà di Chimica a Ferrara”. 

La sua assenza si è fatta sentire… Quando rientrerà?

“Già domenica contro Pesaro è previsto che giochi 5 o 10 minuti per poi aumentare il minutaggio nella partita fondamentale contro il Patavium Rugby Union di domenica 21 aprile. Non sarà un rientro facile perché a Pesaro mi aspetto di giocare una partita molto fisica. Loro, giocando in casa, daranno sicuramente qualcosa in più e starà a noi decidere se subire o provare a dominare come fatto ad inizio campionato”.

Classifica Serie A: Verona 78, Petrarca 74, Tarvisium 61, Paese 60, Viadana 55, Valsugana 50, Casale 39, Pesaro 35, Omar Villorba 31, Patavium 23,  Valpolicella 22, Borsari Badia 21

Rugby Serie A – girone 2

Prossimo turno 

13 aprile 2024

Viadana – Verona

14 aprile 2024

Pesaro Rugby – Borsari Badia

Petrarca – Valpolicella

Ruggers Tarvisium – Rugby Casale

Rugby Paese – Patavium

Villorba – Valsugana 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie