I temi trattati saranno il bullismo, l’amicizia e l’importanza della famiglia

Sabato 6 aprile al Teatro San Bortolo di Rovigo la rappresentazione del libro "I misteri del cellulare 2" con  l'autrice stessa Giada Rossin

ROVIGO – Il 6 aprile alle ore 17,00 andrà in scena al Teatro San Bortolo di Rovigo la rappresentazione del libro “I misteri del cellulare 2”, dove vedremo protagoniste l’autrice stessa Giada Rossin, accompagnata da Dianella Anselmi nel ruolo di presentatrice e Elena Maria Toffano come lettrice, regia di Filippo Cammarota.

I temi trattati saranno il bullismo, l’amicizia e l’importanza della famiglia.

Il libro per ragazzi è il seguito di “I misteri del cellulare 1”, in cui i protagonisti dei racconti sono tre teenager che si troveranno ad affrontare delle situazioni incredibili e surreali. Sarà proprio il cellulare il filo conduttore delle storie e lo strumento che trasporterà i ragazzi in avventure fantastiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie