Rovigo, in auto con la droga, arrestato dalla Squadra Volanti durante un controllo prima dell’alba

Giovane di Rovigo nei guai. Dopo un semplice controllo della Polizia di Stato intorno alle 4 del mattino, dall’auto è saltato fuori un panetto di hashish, a casa aveva anche cocaina e un bilancino 

ROVIGO – Poco prima della 4 del mattino di sabato 13 aprile, un giovane rodigino è stato arrestato dalla  Squadra Volanti della Questura di Rovigo. Il 25enne era in possesso di un panetto di hashish di 61 grammi, e 8 involucri bianchi termosaldati di cocaina, per un peso complessivo di 4,96 grammi. 

L’attività, avvenuta nell’ambito del servizio di perlustrazione del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati in generale, è iniziata con un semplice controllo di una autovettura parcheggiata con a bordo il ragazzo. 

Nel corso delle operazioni di identificazione e controllo, il soggetto, manifestatosi immediatamente agitato, ha preso dal cruscotto della propria autovettura il panetto di sostanza stupefacente consegnandolo ai poliziotti. 

A seguito di perquisizione personale, del veicolo e domiciliare, sono stati poi rinvenuti un bilancino, due grinder e 8 involucri di cocaina, ciascuno di circa 1 grammo, presumibilmente già pronti per essere destinati alla vendita. 

L’uomo è stato quindi arrestato poiché ritenuto responsabile, in ipotesi accusatoria, del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, ed è stato messo a disposizione della Procura della Repubblica di Rovigo, la quale richiedeva ed otteneva la convalida dell’arresto e la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria una volta a settimana. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie