4 ori, 1 argento, 1 bronzo ed ottimi piazzamenti sotto la pioggia incessante a San Giorgio di Nogaro

Ottimi risultati per il Canoe Rovigo al Campionato e alla Gara Regionale che si è tenuta il 14 maggio a San Giorgio Di Nogaro (UD)  

ROVIGO – Importante il bottino del Canoe Rovigo a San Giorgio di Nogaro. Ottima performance per la paracanoa, Sebastiano Ferrari e Giorgio Segato (categoria DIR A e DIR B) che per due volte si piazzano al prestigioso primo posto, vincendo così il titolo di Campioni Regionali dei 200 e 500m. Eccellente gara di velocità di Antonio Maran, che vince la medaglia d’argento in categoria Allievi B, nella gara lunga, da 2000m, chiude con molto positiva quinta posizione.  

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5

Le pessime condizioni meteo fermano Matteo Zerbetto (cat. KL1), che infine è costretto a ritirarsi dalla gara. Bravissime Allieve B, Emma Pizzo e Maia Turri, in equipaggio nella gara di fondo conquistano la medaglia di bronzo. Nello sprint si classificano quarte, in gara singola chiudono corrispettivamente all’ottavo e sesto posto.  

Determinato Antonio Bertelli, conclude la gara con ottimi tempi e fa notare un costante progresso: si piazza decimo in gara di fondo, settimo nei 200m. Un po’ delusa del risultato Celeste Moretto, che in categoria Allievi B si piazza decima nella gara di fondo, superando comunque tutte le atlete della sua età. Invece nei 200m arriva ottava e sesta in equipaggio con Moretto Margherita. Quell’ultima, sempre Allieva B, alla gara lunga dei 2000m si piazza al quattordicesimo posto, lo sprint chiude in ottava posizione. 

La gara affrontata con serenità e tanta determinazione, ha dato l’opportunità a tutti gli atleti di vivere un’esperienza molto costruttiva, uno stimolo utile per crescere sportivamente. 

I prossimi importanti appuntamenti si terranno a “casa”, presso la sede del Centro Nautico dell’Ostello Canalbianco di Bosaro, dove il 2 giugno si svolgerà la XIII edizione della Festa della Canoa, una manifestazione non agonistica alla quale tutti potranno partecipare alle prove gratuite in dragonboat, canoa turistica, SUP…  

Domenica 11 giugno, invece, è riservata alla Gara Regionale Canoagiovani più Paracanoa e il Trofeo Coni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie