Un oro, un argento e un bronzo per il Canoe Rovigo al campionato regionale di fondo 

Medaglia d’oro e titolo del Campione Regionale nella paracanoa per Giorgio Segato in categoria DIR-B, Sebastiano Ferrari (DIR-A) d’argento

SAN DONÀ DI PIAVE (Venezia) – Domenica scorsa 19 marzo, sul fiume Piave a San Donà di Piave, si è svolto l’importante appuntamento sportivo per la canoa: il Campionato Regionale di Fondo. Il Canoe Rovigo, la cui sede è presso il Centro Nautico Remiero di Bosaro, si è presentata con due atleti della squadra del paracanoa e dieci atleti normodotati, che fanno un’ottima performance e portano a casa tre prestigiose medaglie.

Soddisfazione per la giovane Dharma Valente che riesce a migliorare il risultato della scorsa competizione e si piazza sul terzo gradino del podio, in una emozionante gara dei 2000m in categoria Cadetti A.

Dharma Valente

Coronato con la medaglia d’oro e con il titolo del Campione Regionale, il sogno dell’atleta della paracanoa Giorgio Segato in categoria DIR-B, invece il suo compagno Sebastiano Ferrari (DIR-A) conquista la tanto desiderata medaglia d’argento.

Ottimi risultati ottengono Antonio Maran e Celeste Moretto, che arrivano corrispettivamente in sesta e in quinta posizione, ma riescono a superare tutti avversari della loro età. Il lavoro svolto con regolarità durante l’inverno porta i meritatati risultati. Per loro è il primo anno in categoria Allievi B, nella quale si devono sfidare con gli atleti più “anziani” e quindi molto spesso anche più grandi fisicamente. 

Gara molto buona anche per Maia Turri, anche lei primo anno in cat. Allievi B, migliora notevolmente la sua prestazione e nei 2000m arriva ottava. La sua compagna Margherita Moretto chiude decima, mentre la giovanissima Emma Pizzo, che fa il debutto in gara di fondo, arriva dodicesima.

Molto buona la performance di Francesco Fiore (Cadetto B), con un ottimo tempo chiude in settima posizione. Bravissimo Lorenzo Biscuolo, pure lui Cadetto B che si classifica quinto.

Incoraggiante il piazzamento del Cadetto A, Antonio Bertelli, che fa un’ottima competizione dimostrando un costante miglioramento e che chiude in ottava posizione. 

Ritorna a gareggiare Pawel Kruc in cat. Senior, in una faticosa e combattuta gara di fondo dei 5000m arriva decimo.

Adesso la squadra ha due mesi per la preparazione al prossimo importante appuntamento, il Campionato Regionale nelle distanze dei 200, 500 e 1000m, si disputerà il 14 maggio a San Giorgio di Nogar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie