Ad ottobre riapre il Party Club di Porto Viro, per la piscina se ne discute in sala Eracle con Valeria Mantovan

La lista a sostegno di Valeria Mantovan punta alla ripartenza: per i più giovani la discoteca, per gli sportivi la soluzione del caso piscina comunale

PORTO VIRO (Rovigo) – Dopo la presentazione della lista di candidati consiglieri a sostegno della candidatura a sindaco di Porto Viro di Valeria Mantovan (LEGGI ARTICOLO), il 30 maggio in Sala Eracle si parlerà della riapertura della piscina comunale. 

L’evento organizzato nella parte esterna del Party club di via Mazzini a Porto Viro, è stata un’azione concreta messa in campo dalla lista “Porto Viro riparte” per Valeria Mantovan sindaco. Una squadra di cui è parte integrante Luca Guolo, imprenditore 51 enne con la passione  per la musica, che  ha investito  nella storica discoteca per farla ritornare un punto di riferimento per i giovani. Un locale che sarà inaugurato ufficialmente il prossimo ottobre per far tornare Porto Viro una città vivace.

Nel corso della serata, che ha registrato il tutto esaurito di presenze, l’atmosfera che si respirava tra i candidati della lista e la cittadinanza è stata di condivisione e nello stesso tempo un momento di confronto con la cittadinanza per far ripartire Porto Viro, con azioni che rispondono alle necessità della comunità portovirese. Un evento che ha bissato il successo della presentazione della lista avvenuta in sala Eracle qualche giorno prima e ha registrato la presenza della fascia più giovane degli elettori.

E sempre a proposito di azioni concrete per una comunità che da tempo chiede di poter riattivare il servizio pubblico della piscina comunale, è stata fissata per la sera di lunedì 30 maggio in sala Eracle alle 21, un incontro a  tema per parlare della riapertura della piscina comunale. “Un impianto sportivo per il quale l’attuale sindaca perde tempo perché non ha l’appoggio delle persone che ha in squadra, e preferisce  delegare così le responsabilità amministrative alle vie legali” commentano dalla lista Porto Viro riparte.

All’incontro in sala Eracle, oltre ai gestori attuali della piscina, sarà presente anche la candidata ed avvocato Michela Girardello che, dopo la sua prima esperienza in politica come consigliere comunale  di maggioranza nel comune di Porto Viro, avvenuta nel 1999, torna a candidarsi per le prossime elezioni comunalial fianco della candidata sindaca  Valeria Mantovan.  “Ho deciso di rimettermi in gioco dopo 23 anni per tre semplici ragioni – dichiara Girardello – In primo luogo, perché ritengo che un rinnovamento debba essere fisiologico,  perché un Comune non può essere governato dalle stesse persone per tanti anni, quasi da  diventarne un monopolio; in secondo luogo, perché vedo in questa squadra la possibilità del rinnovamento, perché composta da professionisti, imprenditori, artigiani, da chi ha già avuto esperienze e ruoli in politica, ma soprattutto una squadra fatta di persone capaci di ascoltare la propria gente. Altro motivo, perché non voglio più che ci siano a Porto Viro cittadini che si debbano sentire di serie B”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie