Azienda Ulss 5: Grignano, modalità per scelta del Medico di Medicina Generale

Medico di Medicina Generale con ambulatorio a Grignano (Rovigo) si dimette, le istruzioni di Ulss 5 Polesana per il cambio

ROVIGO – L’Azienda Ulss 5 Polesana comunica che, dal 28 maggio 2022, la dottoressa Alessandra Moncon, Medico di Medicina Generale con ambulatorio a Grignano (frazione di Rovigo), cesserà la propria attività per dimissioni volontarie.

Gli assistiti, dal 16 maggio 2022, sono invitati a scegliere il nuovo medico tra quelli presenti e disponibili nell’ambito territoriale di Rovigo. Nella frazione, comunque, il servizio è garantito, da altri due medici.

Ecco le modalità per la scelta del medico.

Recarsi in presenza allo sportello amministrativo della Cittadella Socio Sanitaria di Rovigo, viale Tre Martiri, 89 nei giorni ed orari di servizio di seguito indicati: Lunedi, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì: ore 8,00 – 12,30 e  Lunedì e mercoledì: ore 14,30 -16,30. 

Modalità Online: inviare la richiesta all’indirizzo di posta elettronica: cambiomedicodistretto1@aulss5.veneto.it allegando specifica documentazione.

Alla richiesta vanno allegati:

Modulo di scelta/delega compilato in ogni parte, siglato e con firme per la delega: il modulo è scaricabile al link: https://www.aulss5.veneto.it/Modulistica-Distretto


–  Copia della tessera sanitaria azzurra plastificata (TEAM)

–  Copia di un documento di identità personale in corso di validità del richiedente e dei deleganti

Un recapito telefonico.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare i seguenti numeri di telefono 0425 – 393927/ 394611 negli orari di servizio:

–   Lunedi, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì: ore 8,00 – 12,30

 –   Lunedì e mercoledì: ore 14,30 – 16,30. 

One Comment
  1. Questa dichiarazione della Asl 5 è una vera e propria presa in giro, in quanto anche gli altri due medici della frazione sono prossimi alla fine della loro attività (questione di qualche mese), pertanto chiediamo il reintegro non tanto per i giovani che possono spostarsi ma per gli anziani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie