Il Pd di Adria su sanità e casa di riposo con la consigliera regionale Anna Maria Bigon

ADRIA (Rovigo) – Il Partito democratico locale affidato alla segretaria di circolo Gessica Ferrari conclude il ciclo di incontri venerdì 18 novembre alle ore 18,30 in sala Cordella di Corso Vittorio Emanuele II con la consigliera regionale Anna Maria Bigon, anche componente della V Commissione del Consiglio Regionale del Veneto che si occupa di Sanità e Sociale.
L’argomento trattato sarà “Invecchiamento della popolazione: il bisogno di cure e di assistenza. Povertà ed accesso alle cure”.
“Saranno presentate le proposte del Partito democratico e si farà il punto su come la giunta del presidente Luca Zaia sta gestendo le politiche sociali e sull’iter legislativo di importanti riforme, a partire da quella della Ipab, che è attesa da vent’anni.
Sarà affrontata, ovviamente, la particolarità della situazione della nostra casa di riposo – comunica la segretaria Ferrari – inquadrandola nel contesto generale di difficoltà che stanno vivendo tutte le strutture residenziali per anziani.
Sarà anche l’occasione per presentare le proposte del Pd adriese per scongiurare il pericolo di default finanziario dello stesso Centro Servizi Anziani”.


Alla presenza della consigliera Bigon, vice-presidente della V Commissione, il Pd di Adria avrà anche il compito di trasferire le esigenze del territorio e dei cittadini che vi abitano.
In tempi ravvicinati organizzeremo un’ulteriore iniziativa pubblica sulla Sanità, di come dovrebbe essere gestita nel territorio dopo l’esperienza della pandemia e sulla situazione dell’Ospedale di Adria” conclude la segretaria Ferrari.

Ultime notizie