Una serata per condividere quello che la città di Rovigo sta facendo

Una serata per trovare la bellezza laddove può sembrare non essere presente. Questo è quello che ha voluto proporre l’evento “Generare bellezza” , inserito all’interno del programma del Festival Biblico 2022 a Rovigo

ROVIGO – Una serata per trovare la bellezza laddove può sembrare non essere presente. Questo è quello che ha voluto proporre l’evento “Generare bellezza” , inserito all’interno del programma del Festival Biblico 2022, andato in scena venerdì sera al Cinema Teatro Duomo di Rovigo. ll titolo della serata era ripreso dal programma condotto dal giornalista Emilio Casalini, presente come ospite.

Assieme a lui anche Francesco Casoni e Valentina Guglielmo, sul palco per raccontare l’esperienza vissuta nel progetto di riapertura del Cinema Teatro Duomo, storico luogo del capoluogo polesano rimasto chiuso a lungo e riaperto lo scorso anno. A moderare l’incontro Cristina Regazzo.

Slide 1
Slide 2
Slide 3

Una serata per condividere quello che la città di Rovigo sta facendo e ha fatto per generare bellezza nel suo piccolo, in sintonia con quello che Emilio Casalini ha cercato in lungo e in largo per l’Italia nel suo programma televisivo, mostrato anche attraverso alcuni filmati durante l’incontro. 

Buona la presenza di pubblico, arrivato anche da fuori provincia. Un motivo di soddisfazione per la piccola realtà del Cinema Teatro Duomo ma anche per tutta la città di Rovigo che tanto ha atteso la riapertura di uno dei luoghi di ritrovo e di cultura più amati.

Ultime notizie